Panorama Giapponese


Fioritura ciliegi

TOKYO FUJIYAMA KYOTO KANAZAWA SHIRAKAWA TAKAYAMA HIROSHIMA MIYAJIMA MATSUYAMA OKAYAMA – KURASHIKI  NARA
UN ITINERARIO DI STRAORDINARIO  INTERESSE, CHE SI INOLTRA FINO AI MEANDRI PIÙ RECONDITI DELLA CULTURA  GIAPPONESE: DALLE MERAVIGLIE DELLA TECNOLOGIA   (TOKYO E OSAKA),  ALLE ANTICHE TRADIZIONI POPOLARI (TAKAYAMA E KANAZAWA), ALLO SPETTACOLO DELLA NATURA (IL FUJIYAMA, IL MARE INTERNO), ALLO SPLENDORE  GLORIOSO DELLA FEDE E DELLA STORIA (KYOTO,  MIYAJIMA E NARA, LO SHIKOKU, HIMEJI). UN VIAGGIO ECCEZIONALE.

1° giorno: ITALIA/TOKYO
Partenza per Tokyo con vettore di linea IATA. Volo notturno. Pasti a bordo.

2° giorno: TOKYO
Arrivo in mattinata. Trasferimento in navetta in hotel.
Pomeriggio a disposizione.

3° giorno: TOKYO
Intera  giornata  di visite, utilizzando  l’efficientissima
rete di mezzi pubblici  cittadini:  la piazza del Palazzo Imperiale, il santuario  Meiji, il Tempio Kannon diAsakusa, il Tokyo Metropolitan  building a Shinjuku, il quartiere commerciale di Ginza.

4° giorno: TOKYO/FUJIYAMA/KYOTO
Partenza in treno  “proiettile”  per Shizuoka, nella zona  del monte  Fujiyama. Visita del santuario shintoista Toshogu e del monte Fuji da un punto  panoramico privilegiato. Nel pomeriggio, proseguimento in treno proiettile (2a  classe) per Kyoto. Pranzo tradizionale giapponese.

5° giorno: KYOTO
Intera giornata di visite alla capitale culturale del Giappone,  utilizzando i comodi  mezzi pubblici  cittadini:
il Tempio buddhista  del Padiglione d’oro,  il castello Nijo, il tempio buddhista  Kiyomizu, il quartiere di Higashiyama ed il tempio Sanjusangendo.

6° giorno: KYOTO/KANAZAWA
In mattinata, trasferimento  in stazione  ferroviaria e partenza  in treno  espresso  per Kanazawa.  Giornata dedicata  alla visita di Kanazawa,  una  delle città  più belle del Giappone, utilizzando i comodi mezzi pubblici cittadini: visita allo splendido giardino Kenrokuen, al quartiere tradizionale dei samurai,  alla famosa via delle geishe e alla Casa delle Geishe Ochaya Shima.
Trasferimento in albergo.

7° giorno: KANAZAWA/SHIRAKAWA/TAKAYAMA
Trasferimento in pullman a Shirakawa per la visita alle antiche case di campagna  della valle di Shokawa. Proseguimento per Takayama, dove si arriva a fine pomeriggio. Trasferimento in albergo.
NB: possibilità di sostituire l’hotel con un ryokan, dotato di onsen privato, nel quartiere  storico di Takayama, con colazione e cena (in stile rigorosamente giapponese, servite in camera) inclusi. Supplemento su richiesta.

8° giorno: TAKAYAMA/OSAKA
Visita del mercato mattutino, quindi dell’antico complesso architettonico conosciuto  come Takayama Jinya, della splendida città vecchia, con le sue caratteristiche costruzioni, negozi, case da thè: è l’atmosfera purissima del Giappone  tradizionale.
A fine visita, Partenza in treno espresso per Nagoya e proseguimento in treno proiettile fino a Osaka. Trasferimento in albergo.

9° giorno: OSAKA/HIMEJI/HIROSHIMA
In mattinata, trasferimento in treno “proiettile” a Himeji e visita del bellissimo castello dei samurai, appena  riportato ai suoi antichi fasti (la visita si effettua principalmente dall’esterno; la visita dell’interno dipende dal periodo dell’anno e dall’affollamento). Proseguimento in treno proiettile per Hiroshima. Visita del museo della bomba  atomica e del parco della pace. Trasferimento in albergo.

10° giorno: HIROSHIMA/MIYAJIMA/MATSUYAMA
Trasferimento in traghetto  sull’isola di Miyajima, nel mare interno  giapponese.  Su questa  splendida  isola sorge l’incantevole santuario shintoista dedicato al dio del mare, Itsukushima.  Nel pomeriggio, partenza  in barca veloce (un’ora circa) per una fantastica crociera lungo il mare interno fino all’isola di Shikoku. Sbarco a Matsuyama.  Trasferimento in hotel (camere in stile giapponese  con futon).  In serata,  possibilità di immergersi nelle calde acque dell’onsen più antico del Giappone (Dogo onsen; anche l’hotel ha un bell’onsen gratuito all’aperto).

11° giorno: MATSUYAMA/OKAYAMA
In mattinata, visita della bella città di Matsuyama, del suo castello, delle viuzze del centro e del tempio Ishiteji,
tappa  del grande pellegrinaggio fra gli 88 templi dello Shikoku. Nel pomeriggio, partenza  in treno per Okayama, passando  per l’incredibile ponte  Seto Ohashi,
che collega lo Shikoku allo Honshu. Okayama: visita al più bello fra i giardini storici giapponesi, il Korakuen, capolavoro dell’arte Edo (1700).

12° giorno: KURASHIKI/NARA/KYOTO
In mattinata, trasferimento in treno locale a Kurashiki: visita del centro  storico della cittadina,  meravigliosa testimonianza del periodo Meiji. Proseguimento in treno “proiettile” fino a Osaka e quindi Nara. Visita della capitale  culturale del Giappone,  patrimonio  culturale dell’Unesco: il tempio Todaiji ed il parco dei cervi. Proseguimento  per Kyoto. Trasferimento in albergo.

13° giorno: KYOTO
Intera giornata a disposizione per esplorare a piedi il bellissimo quartiere storico di Gion o per scoprire alcuni fra i mille templi e santuari di Kyoto.

14° giorno: KYOTO/ITALIA
Trasferimento all’aeroporto Kansai in tempo utile per il volo di rientro. Volo diurno. Arrivo in Italia la sera dello stesso giorno.